30 maggio 2017

Wind River, il trailer del thriller con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen

Prima anticipazione video per l'esordio alla regia di Taylor Sheridan premiato a Cannes

 

È stato uno dei film più apprezzati all'edizione appena conclusasi del Festival di Cannes, e prima ancora all'ultimo Sundance. Dopo i grandi festival cinematografici internazionali, ora la pellicola rivelazione Wind River prova a conquistare anche le sale.

 

Il film segna l'esordio dietro la macchina da presa di Taylor Sheridan che, dopo aver iniziato la carriera come attore (qualcuno lo ricorderà nella parte del vice sceriffo David Hale nella serie Sons of Anarchy), è diventato uno sceneggiatore molto acclamato per gli script di Sicario e Hell or High Water. Per quest'ultima notevole pellicola si è anche beccato una nomination all'ultima edizione degli Oscar, dove però è stato battuto da Kenneth Lonergan con Manchester by the Sea. Insieme ai due film da lui precedentemente solo sceneggiati, questo suo debutto alla regia forma una trilogia informale della moderna frontiera americana.

 

Wind River vede come protagonisti Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen. I due attori hanno già recitato insieme nei lavori del Marvel Cinematic Universe, dove lui ha il ruolo di Clint Barton/Occhio di Falco e lei quello di Wanda Maximoff/Scarlet, ma questa si preannuncia una pellicola dalle atmosfere e dalla storia del tutto differenti. Si tratta infatti un thriller indie in cui un cacciatore (Renner) indaga con un'agente dell'FBI (la Olsen) sul caso di una ragazza trovata morta in una riserva indiana.

 

Il film, che ha conquistato il premio per la miglior regia nella sezione Un Certain Regard di Cannes 2017, arriverà nei cinema Usa il 4 agosto. Per il momento non ha ancora una data d'uscita italiana, ma intanto possiamo dare un'occhiata al primo, molto promettente trailer.

 

Scopri tutti i vincitori del Festival di Cannes 2017