24 maggio 2018

Wildlife, il trailer dell'esordio di Paul Dano con Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan

Prima raffinata anticipazione per la pellicola indie ambientata negli anni '60

 

Amanti del cinema indie, segnatevi questo titolo: Wildlife. Il primo film dietro la macchina da presa di Paul Dano si preannuncia davvero imperdibile. Oltre alla curiosità di vedere come se la cava alla regia l'attore lanciato da Little Miss Sunshine, e visto anche ne Il petroliere, Innocenti bugie, Prisoners, Youth - La giovinezza e Swiss Army Man - Un amico multiuso, la pellicola vede come protagonisti due dei migliori interpreti oggi in circolazione: Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan.

via GIPHY

La sceneggiatura, tratta dall'omonimo romanzo di Richard Ford, è stata scritta dallo stesso Paul Dano insieme alla sua compagna, nonché pure lei tra le massime rappresentanti del cinema alternativo statunitense contemporaneo, ovvero Zoe Kazan, conosciuta sul set di Ruby Sparks. La storia raccontata è quella di un ragazzino di 14 anni, interpretato da Ed Oxenbould notato negli horror The Visit e Better Watch Out, alle prese con le conseguenze del divorzio dei genitori nel Montana degli anni '60.

 

Wildlife è già passato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival ed è poi stato il lavoro d'apertura della Semaine de la Critique all'ultimo Festival di Cannes. In entrambi i casi ha ottenuto ottime recensione e chissà che non possa diventare la pellicola di punta della scena indie ai prossimi Oscar, un po' come quest'anno era capitato a Lady Bird di Greta Gerwig. Il film uscirà nei cinema Usa il 19 ottobre, ma intanto è arrivato in rete il primo raffinato teaser trailer che possiamo ammirare qui sotto.