02 luglio 2018

Vanessa Paradis ha detto sì al regista Samuel Benchetrit

L'ex di Johnny Depp ha compiuto il grande passo con il regista de Il condominio dei cuori infranti

 

Vanessa Paradis è una donna sposata. L'attrice e cantante francese ha detto sì a Samuel Benchetrit, scrittore, sceneggiatore, regista e attore che di recente si è segnalato per aver scritto e diretto Il condominio dei cuori infranti, film basato sul primo volume della sua autobiografia Cronache dall'asfalto.

 

Per la Paradis si tratta delle prime nozze. Nonostante sia stata legata sentimentalmente a Johnny Depp per 14 anni, dal 1998 al 2012, e con lui abbia avuto due figli, la star in ascesa Lily-Rose Melody Depp e Jack John Christopher Depp III, i due non avevano mai compiuto il grande passo.

 

La 45enne Vanessa ora ha invece detto sì al coetaneo Samuel Benchetrit, che era già stato sposato con la compianta attrice Marie Trintignant, uccisa nel 2003 dal suo ultimo compagno Bertrand Cantat, il cantante dei Noir Désir.

 

La Paradis e Benchetrit stanno insieme dal 2016 e secondo le indiscrezioni si sarebbero dovuti sposare ad Ars, sull’Isola di Ré. I due però poi hanno cambiato idea, o forse la precedente scelta era stata comunicata soltanto per cercare di depistare i curiosi, e hanno detto di sì sabato 30 giugno nel municipio di Saint-Siméon, piccolo paesino della campagna francese a un'ora da Parigi. A riportare la notizia è Le Parisien. Il quotidiano segnala inoltre che alla cerimonia hanno partecipato gli amici e parenti più stretti, tra cui anche la figlia di lei Lily-Rose.

 

I nostri migliori auguri ai due novelli sposi!

via GIPHY