01 giugno 2017

Transformers: Hailee Steinfeld star dello spin-off su Bumblebee

L'attrice rivelazione de Il Grinta e 17 anni (e come uscirne vivi) nelle trattative finali per diventare protagonista del film sci-fi

 

È una delle giovani attrici e cantanti emergenti più lanciate del momento e presto potrebbe essere la protagonista del suo primo blockbuster fantascientifico. Di chi stiamo parlando? Di Hailee Steinfeld, in trattative per un ruolo di primo piano nell'annunciato spin-off della saga di Transformers incentrato su Bumblebee.

La stella 20enne si è fatta conoscere fin da giovanissima con Il Grinta dei fratelli Coen, in cui riusciva a tenere testa a un certo Jeff Bridges. Da allora ha iniziato una brillante carriera che si è sviluppata sia nel cinema, con film come Tutto può cambiare, Pitch Perfect 2 e il recente 17 anni (e come uscirne vivi), che nel mondo della musica. Per il momento non ha ancora inciso un album, ma ha pubblicato una manciata di singoli di successo sia da sola (Love Myself e Most Girls), che in compagnia (Rock Bottom con la band DNCE e Starving insieme al DJ Zedd e al duo Grey).

Presto la sua fama potrebbe però crescere ancora di più. Hailee Steinfeld è infatti la favorita assoluta per la parte di una ragazza con l'atteggiamento da “maschiaccio” (proprio come ne Il Grinta) che oltre ad andare a scuola lavora anche come meccanico nello spin-off di Transformers.

 

Guarda il trailer di Transformers – L'ultimo cavaliere

 

Il ruolo perfetto per entrare in contatto con Bumblebee, uno dei più celebri e amati tra i robottoni. Il suo film da “solista” verrà diretto da Travis Knight, il regista dell'acclamata pellicola d'animazione Kubo e la spada magica, e sceneggiato da Christina Hodson, autrice degli script di Shut In e L'amore criminale. Presto lo vedremo in azione in Transformers – L'ultimo cavaliere, in uscita nelle sale italiane il 22 giugno, e poi nel film tutto suo sarà la star assoluta. Sempre che Hailee non gli rubi i riflettori...