20 giugno 2017

The Only Living Boy in New York, Kate Beckinsale nel primo trailer

L'attrice britannica al centro di un triangolo sentimentale con Callum Turner e Pierce Brosnan

 

The Only Living Boy in New York si preannuncia come un “coming of age” movie imperdibile. Cos'è un coming of age movie?

Si tratta di una pellicola che racconta del passaggio dalla fase adolescenziale a quella adulta nella vita di un ragazzo o una ragazza. Tra gli esempi storici vi sono film come American Graffiti, Breakfast Club, Stand by Me – Ricordo di un'estate e Quasi famosi, mentre tra le uscite più recenti citiamo Noi siamo infinito, 17 anni (e come uscirne vivi), e ora anche questo imminente lavoro.

 

The Only Living Boy in New York è il nuovo film diretto da Marc Webb, il regista dello splendido (500) giorni insieme e di Gifted – Il dono del talento, ma anche dei due non troppo riusciti cinecomics The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro.

 

La pellicola sceneggiata da Allan Loeb (Collateral Beauty) racconta di un neolaureato di New York che si trova in mezzo a un triangolo sentimentale insieme al padre e alla sua amante. Protagonisti di questo ménage à trois sono il giovane Callum Turner, attore rivelazione visto nelle serie War & Peace e Glue e nei film Green Room e Assassin's Creed, l'ex Bond Pierce Brosnan e la sempre affascinante Kate Beckinsale.

 

Nel ricco cast della pellicola figurano inoltre la garanzia Jeff Bridges, l'emergente Kiersey Clemons (presto anche in Justice League e Flatliners: Linea mortale) e Cynthia Nixon, anche nota come Miranda Hobbes di Sex and the City. Il titolo del film fa invece riferimento alla celebre canzone omonima di Simon & Garfunkel, tra l'altro autori della colonna sonora di una delle pellicole coming of age più note di sempre, Il laureato.

Il film non ha ancora una data d'uscita italiana, mentre nei cinema degli Usa arriverà il prossimo 11 agosto. Ecco intanto il primo trailer di questa promettente pellicola.