13 novembre 2017

The Crow Reborn: Jason Momoa pronto per il ritorno de Il corvo

Sembra finalmente tutto pronto per l'inizio della produzione del reboot del cult movie con Brandon Lee

 

Non può piovere per sempre”, recitava una delle frasi più celebri de Il corvo. Così come la produzione di un film non può restare ferma per sempre. Finalmente le cose si stanno muovendo per The Crow Reborn, il già da tempo preannunciato reboot del franchise cinematografico tratto dal fumetto di James O'Barr.

 

A raccogliere il testimone dallo sfortunato Brandon Lee, l'interprete della prima mitica pellicola morto proprio durante le riprese, ci sarà il muscoloso Jason Momoa. L'attore anche noto come Khal Drogo di Game of Thrones in questi giorni è impegnato con la promozione di Justice League, il blockbuster in cui ha la parte di Aquaman, ma già non vede l'ora di tuffarsi nel suo prossimo progetto, tanto atteso quanto rimandato.

 

Se l'hanno scorso aveva rivelato di essere stato ingaggiato per la parte di Eric Draven/Il Corvo per la regia di Corin Hardy, adesso Jason è tornato ad aggiornare i suoi follower su Instagram riguardo all'imminente inizio della produzione di The Crow Reborn, postando un messaggio con scritto: “Ho aspettato per tantissimo tempo. @corinhardy facciamolo fratello” e l'immagine di un ritratto del personaggio. Dai che (forse) questa volta è arrivato davvero il momento!

I’ve been waiting for sooooo long. @corinhardy let’s do this brother aloha j

A post shared by Jason Momoa (@prideofgypsies) on