12 luglio 2018

Thailandia, due film in lavorazione sui ragazzi nella grotta

La storia della squadra di giovani calciatori bloccati nella grotta interessa a due diversi studi cinematografici

 

Sul fatto che fosse una storia da film non c'erano dubbi. Sul fatto che ne venisse tratta una pellicola a breve, nemmeno. Quello che forse non si poteva immaginare è che sulla storia dei ragazzi intrappolati nella grotta in Thailandia sono già in lavorazione non una, bensì due pellicole.

 

Il primo progetto riguardante la squadra di calcio thailandese rimasta bloccata in una grotta per 18 giorni, e nelle ultime ore per fortuna messa in salvo, vedo coinvolto Pure Flix Entertainment, uno studio cinematografico cristiano che ha sede in Arizona, attualmente in fase di trattative per acquistare i diritti della storia.

 

Michael Scott, co-fondatore e CEO della compagnia di produzione, ha dichiarato che “il coraggio e l'eroismo a cui ho assistito è stato incredibilmente stimolante”. L'altro co-fondatore dello studio, David White, ha dichiarato che è già cominciata la ricerca di regista, sceneggiatore e attori.

 

Adesso Variety rivela che c'è un altro progetto in cantiere. Ivanhoe Pictures insieme al regista di Now You See Me 2 - I maghi del crimine, Jon M. Chu, è in trattative con i più alti funzionari della Thailandia per portare la vicenda sul grande schermo.

 

Sul suo profilo Twitter, Chu ha scritto: “Mi rifiuto di permettere a Hollywood di effettuare il whitewash della storia di salvataggio della grotta in Thailandia! Assolutamente no. Non accadrà sotto i nostri occhi. Non accadrà, o faremo vedere loro l’inferno. È una bellissima storia su degli esseri umani che vengono salvati da altri esseri umani. Quindi credo che tutti pensino che un giusto approccio alla storia sia rispettoso e quantomeno doveroso”.

Quale dei due progetti avrà la meglio?