20 settembre 2017

Terminator: Linda Hamilton sarà di nuovo Sarah Connor

L'attrice 60enne pronta ad affiancare ancora una volta Arnold Schwarzenegger nel nuovo capitolo della saga

 

La saga di Terminator è pronta a tornare allo splendore dei primi due mitici capitoli. Oltre al “solito” Arnold Schwarzenegger, nel nuovo episodio della serie cinematografica ci sarà anche il ritorno di un'altra interprete storica, Linda Hamilton.

L'attrice 60enne tornerà a indossare i panni di Sarah Connor già messi in Terminator e Terminator 2 – Il giorno del giudizio, entrambi diretti da James Cameron. Non a caso il nuovo film, che verrà girato dal regista di Deadpool Tim Miller, sarà concepito come un sequel di Terminator 2.

 

Anche se non sarà dietro la macchina da presa, considerando che è già molto impegnato con la preparazione dei sequel di Avatar, Cameron è però tornato ad avere il controllo dalla saga e sta pensando a una nuova trilogia di pellicole con la collaborazione degli sceneggiatori David S. Goyer, Charles Eglee e Josh Friedman, quest'ultimo creatore dello spin-off televisivo Terminator: The Sarah Connor Chronicles.

 

A proposito di Linda Hamilton, che si “riappropria” del ruolo di Sarah Connor interpretato negli ultimi anni dalle star di Game of Thrones Emilia Clarke e Lena Headey, il regista di Titanic ha affermato: “Vista l'importanza del suo ruolo nel mondo dell'action movie e della parità di genere, riavere questa 'stagionata' guerriera con noi è molto importante. Ci sono 50enni, 60enni là fuori che uccidono i cattivi, ma non c'è alcun esempio di ciò per le donne”.

 

Riguardo al film, James Cameron ha inoltre aggiunto: “Stiamo cercando un'attrice sui 18 anni che sarà al centro della nuova storia. Torneremo a piegare il tempo alle nostre esigenze. Ci saranno soprattutto personaggi nuovi, ma riavremo i personaggi di Arnold e Linda ad ancorarli al passato”.

 

Con queste premesse, possiamo quindi dimenticare gli ultimi non troppo riusciti episodi e sognare un nuovo grande Terminator!