27 aprile 2018

Suspiria: il poster dell'horror shock con Dakota Johnson

Il rifacimento di Luca Guadagnino del cult diretto nel 1977 da Dario Argento ha sconvolto il CinemaCon di Las Vegas

 

A Quiet Place - Un posto tranquillo può cominciare a tremare. L'horror più apprezzato dal pubblico e dalla critica di questo primo scorcio di 2018 presto se la dovrà vedere con un altro film che ambisce al ruolo di pellicola più terrorizzante dell'anno: Suspiria.

 

Il nuovo film di Luca Guadagnino, reduce dall'acclamazione mondiale per Chiamami col tuo nome, è annunciato dal regista come un omaggio, più che un remake o reboot vero e proprio, all'omonimo cult originale diretto nel 1977 dal maestro del brivido Dario Argento.

via GIPHY

La pellicola vede un cast ricco di stelle femminili capitanato da Dakota Johnson, Chloë Grace Moretz, Tilda Swinton, Mia Goth e Jessica Harper, quest'ultima già protagonista della pellicola di Argento. La data d'uscita del nuovo Suspiria non è ancora stata comunicata, ma c'è chi ipotizza una sua anteprima mondiale al prossimo Festival di Venezia.

 

Leggi di come Dakota Johnson è rimasta traumatizzata dalle riprese di Suspiria

 

Intanto qualche prima anticipazione è arrivata al CinemaCon, prestigioso evento cinematografico pieno di stelle che si sta svolgendo in questi giorni a Las Vegas. Oltre al primo poster, rilasciato anche in rete e che potete ammirare qui sotto, è stato presentato un primo montaggio del film, che pare abbia shockato i presenti.

L'inviato del sito cinematografico Slash Film, Peter Sciretta, su Twitter ha commentato le immagini viste scrivendo: “La prima clip di Suspiria evoca una ballerina che viene lanciata telecineticamente in giro per la sala prove come se fosse una bambola di pezza. Le sue ossa si rompono, e tutto diventa un delirio contorto. Molto cruenta e difficile da guardare. Questo film inquieterà gran parte degli spettatori”.

Non esiste una premessa migliore di questa. Almeno per un horror.