08 novembre 2017

Suicide Squad 2, ci sarà anche Dwayne Johnson?

Nella pellicola in uscita nel 2019 potrebbe essere anche The Rock nel ruolo del cattivone Black Adam

 

Un nuovo agguerrito cattivone per fronteggiare un gruppo di cattivoni. La new-entry più importante nel cast di Suicide Squad 2 potrebbe essere rappresentata da Dwayne Johnson nei panni del perfido Black Adam.

Il personaggio avrebbe dovuto fare il suo esordio cinematografico in Shazam!, il nuovo cinecomics diretto da David F. Sandberg e interpretato da Zachary Levi. Warner Bros. Pictures e DC Entertainment hanno però deciso di non inserirlo in quel film, bensì di dedicargli una pellicola spin-off tutta su di lui.

 

Adesso spunta anche la possibilità che Black Adam, uno dei nemici più potenti della Famiglia Shazam, potrebbe apparire per la prima volta nel sequel di Suicide Squad, diretto da Gavin O'Connor e previsto in arrivo nelle sale cinematografiche durante il 2019.

 

Stando a quanto riporta il sito The Wrap, la trama del nuovo film sarà incentrata sulla Suicide Squad che andrà alla ricerca di una nuova arma di distruzione di massa e questa si rivelerà essere... Black Adam, alias The Rock.

 

Lo scorso maggio, l'attore e wrestler aveva annunciato: “Abbiamo una sorpresa per Black Adam che non posso rivelare, riguarda il modo in cui Black Adam verrà introdotto”. E questa sorpresa potrebbe essere la sua comparsata in Suicide Squad 2. D'altra parte, chi meglio di lui per fronteggiare un'intera squadra di supercattivi?