23 giugno 2017

Stronger, primo trailer del dramma con un Jake Gyllenhaal da Oscar

La pellicola racconta la storia di uno dei sopravvissuti all'attentato alla maratona di Boston

 

L'attentato terroristico compiuto durante la maratona di Boston del 15 aprile 2013 diventa un film... Sì, ok, è già successo. Giusto un paio di mesi fa è uscito nei cinema italiani Boston – Caccia all'uomo (Patriots Day), la pellicola di Peter Berg con Mark Wahlberg che ricostruisce i drammatici eventi di quella giornata. Adesso però sta per arrivare anche un'altra pellicola: Stronger.

 

Questa volta i riflettori saranno puntati su uno dei sopravvissuti all'attacco, Jeff Bauman, e su come ha continuato la sua vita dopo aver perso le gambe in quel terribile giorno. Nei suoi panni troveremo Jake Gyllenhaal, attore che è (quasi) sempre garanzia di ottime pellicole e di performance recitative strabilianti. In questa pellicola, che potrebbe essere presentata al Toronto Film Festival e forse anche alla prossima Mostra del Cinema di Venezia, la star di Donnie Darko è alle prese con un ruolo altamente drammatico con cui può di nuovo tentare di ottenere una nomination agli Oscar, impresa che non gli riesce dal 2006, quando era stato candidato come miglior attore non protagonista per I segreti di Brokeback Mountain.

 

Scopri 10 cose che forse non sai su Jake Gyllenhaal

 

Stronger è diretto da David Gordon Green (Strafumati, Sua Maestà, Lo spaventapassere, Joe), è tratto dall'omonimo romanzo di Jeff Bauman e Bret Witter, nel cast vanta anche la “molteplice” protagonista della serie Orphan Black Tatiana Maslany, l'uscita nelle sale statunitensi è prevista per il prossimo 22 settembre, mentre quella nei cinema italiani non è ancora stata annunciata e, ora che ti abbiamo fornito tutte le informazioni di base sul film, ti lasciamo con il suo primo emozionante trailer.