14 novembre 2018

Star Wars: Pedro Pascal protagonista della serie The Mandalorian

L'attore di Game of Thrones e Narcos sarà la star della nuova serie spin-off creata da Jon Favreau

 

Non solo la saga ufficiale e non solo i film spin-off. La galassia di Star Wars si sta espandendo sempre di più anche sul piccolo schermo. Negli scorsi giorni vi abbiamo svelato che il messicano Diego Luna sarà il protagonista della serie prequel di Rogue One, dove riprenderà il ruolo di Cassian Andor. Ora è il tempo per un nuovo annuncio...

 

Il primo nome scelto per il cast dell'altra serie TV spin-off dell'universo di Guerre stellari, che sarà intitolata The Mandalorian, è un altro attore latino-americano: Pedro Pascal.

via GIPHY

L'interprete cileno naturalizzato statunitense si è fatto conoscere grazie alle parti di Oberyn Martell in Game of Thrones e dell'ispettore Peña in Narcos, che l'hanno trasformato in un sex symbol internazionale. Di recente si è inoltre visto al cinema in Kingsman - Il cerchio d'oro e The Equalizer 2 - Senza perdono, e presto lo vedremo in If Beale Street Could Talk, il nuovo lavoro diretto da Barry Jenkins, il regista di Moonlight.

 

Dopodiché Pedro sarà uno degli interpreti principali di The Mandalorian, la serie creata da Jon Favreau, prodotta da Lucasfilm e che sarà trasmessa dal servizio streaming Disney+, previsto in partenza il prossimo anno.

 

The Mandalorian sarà ambientata dopo la caduta dell’Impero, a cavallo tra la trilogia originale di Star Wars e quella più recente. Vuoi sapere qualcosina in più? Ecco la prima sinossi rilasciata da Lucasfilm: “Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. The Mandalorian è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine. Seguiamo il percorso travagliato di un pistolero solitario nelle zone più esterne della galassia lontano dall’autorità della Nuova Repubblica”.