05 dicembre 2017

Star Trek: Quentin Tarantino e J.J. Abrams al lavoro sul nuovo film?

Il regista di Pulp Fiction è stato contattato dal collega per realizzare la sceneggiatura e la regia del nuovo capitolo della saga

 

Può sembrare una storia fantascientifica, e invece si sta per trasformare in realtà. Già da tempo Quentin Tarantino aveva manifestato la volontà di lavorare su una pellicola della saga di Star Trek, di cui è da sempre un grande fan, e presto potrebbe avere la sua occasione per farlo veramente.

 

Alcuni mesi fa il regista di Pulp Fiction, intervistato dal sito TMZ, in proposito aveva dichiarato: “Se ci fosse un incontro con chi di dovere, varrebbe la pena andarci”. Adesso pare che quest'incontro ci sia stato. J.J. Abrams, regista di Star Trek del 2009 e di Into Darkness – Star Trek del 2013 nonché attuale produttore del franchise insieme alla sua compagnia Bad Robots e alla Paramount Pictures, ha infatti contattato Tarantino per metterlo a capo del gruppo di scrittura del nuovo film della saga sci-fi.

(Fonte GIF: Pinterest)

Non è finita qui. Sembra inoltre che Quentin potrebbe anche dirigere la pellicola. Considerando che attualmente è al lavoro sul suo nono film, ambientato nel 1969 e incentrato anche sugli omicidi della Family di Charles Manson, il nuovo Star Trek potrebbe essere il suo decimo lavoro e quindi, stando alle sue dichiarazioni passate, potrebbe anche essere il suo ultimo.

 

In passato Tarantino era interessato a girare pure un suo personale capitolo delle avventure di James Bond, ma i produttori non avevano apprezzato le sue idee. Pare invece che con Star Trek avrebbe una maggiore libertà espressiva. Se il progetto andrà in porto, per lui potrebbe essere la prima volta con un franchise e con una storia di fantascienza. Ora non ci resta che attendere ulteriori sviluppi. E tenere le dita incrociate!

(Fonte GIF: Imgur)