26 luglio 2018

Le sorelle McLeod: curiosità sulla serie in partenza su Paramount Channel

Tutto quello che c'è da sapere sulla serie australiana in onda dall'1 agosto sul canale 27

 

Un nuovo evento seriale imperdibile è in partenza su Paramount Channel. Le sorelle McLeod esordiscono sul canale 27 del digitale terrestre e di Tivusat mercoledì 1 agosto alle ore 12.00, con una maratona di quattro episodi. In seguito, la serie australiana andrà in onda tutti i giorni da lunedì a venerdì alle 13.50 circa con due puntate per volta.

 

Hai voglia di sapere qualcosa in più su questa serie TV che – promesso – diventerà un tuo appuntamento quotidiano fisso? Ecco qualche curiosità e informazione da conoscere per arrivare pronto alla visione.

Di cosa parla la serie? Le sorelle McLeod è appunto la storia delle sorelle Claire e Tess McLeod, due giovani donne che hanno vissuto tutta la loro vita separate e in maniere molto differenti. 20 anni più tardi, alla morte del padre, ereditano entrambe il suo ranch. Nonostante le differenze di carattere, si troveranno così costrette a gestirlo insieme. Ce la faranno?

Le sorelle McLeod (titolo originale McLeod's Daughters) è stata creata da Posie Graeme-Evans e Caroline Stanton nel 2001 ed è andata in onda in Australia su Nine Network per 8 fortunate stagioni.

L'ambientazione super affascinante è quella della campagna australiana, che di certo non lascerà indifferenti gli appassionati di atmosfere country. Le riprese si sono tenute negli splendidi territori intorno a Gawler e Freeling, due piccole città vicine ad Adelaide. L'autrice Posie Graeme-Evans ebbe l'idea della serie ispirandosi alle storie dei suoi amici cresciuti in campagna e proprio all'amore per i paesaggi dell'Australia Meridionale ritratti nei dipinti di Hans Heysen.

Nei panni di Claire McLeod troviamo Lisa Chappell, attrice e cantante neozelandese oggi 49enne. Dopo aver preso parte con ruoli minori a serie come Hercules, la popolarità è arrivata con Le sorelle McLeod. Nel 2006 ha inoltre esordito nel mondo della musica con l'album “When Then Is Now”.

Tess McLeod è invece interpretata da Bridie Carter, attrice australiana oggi 47enne. Anche per lei il ruolo ne Le sorelle McLeod è quello più celebre e, dopo la fine della serie, è comparsa soltanto in piccole parti. Di recente è però tornata a farsi notare nella serie australiana-neozelandese 800 Words.

Accanto alle due protagoniste, nel corso degli episodi si fanno spazio anche vari altri personaggi, tra cui la governante Meg Fountain (Sonia Todd), una specie di figura materna per Claire che poi diventa confidente di entrambe le sorelle, e sua figlia adolescente Jodi (Rachael Carpani), che contribuisce alla gestione del ranch.

Nonostante l'atmosfera prevalentemente “in rosa”, nella serie spiccano anche due personaggi maschili in particolare: i fratelli Alex e Nick Ryan (Aaron Jeffery e Myles Pollard). Colti ed educati, vivono nella vicina proprietà di Killarney e lavorano come veterinari “a chiamata”, sfruttando la loro ricchezza in passioni e hobby costosi.

Il cognome delle sorelle è lo stesso di un clan scozzese, che è stato usato anche nella celebre serie di film Highlander - L'ultimo immortale.

via GIPHY