06 novembre 2017

Il Signore degli Anelli diventa una serie TV?

Warner Bros. e Amazon in trattative per portare la saga di Tolkien sul piccolo schermo

 

Presto potremo vedere una nuova versione de Il Signore degli Anelli per il piccolo schermo? Al momento si tratta di un'ipotesi ancora alla fasi iniziali, però sembra proprio che stiamo andando in quella direzione.

La Warner Bros. e gli Amazon Studios sono in trattative con gli eredi di J.R.R. Tolkien per poter realizzare una serie TV tratta dal celebre romanzo fantasy e che ha già dato vita sul grande schermo a una trilogia cinematografica di grande successo diretta da Peter Jackson.

 

Nelle trattative è coinvolto in prima persona Jeff Bezos, il direttore generale di Amazon, azienda di e-commerce negli ultimi tempi sempre più orientata verso la produzione di serie TV, si vedano titoli come Transparent, Mozart in the Jungle, Crisis in Six Scenes di Woody Allen e The Man in the High Castle.

 

Al momento non si sa molto altro sul progetto, che in rete ha già diviso i fan della saga di Tolkien tra favorevoli e nettamente contrari, ma con una serie del genere in cantiere Amazon rischia di far tremare persino Netflix.