30 giugno 2017

Sense8, Netflix fa felici i fan: arriva un episodio finale di 2 ore

Lana Wachowski ha comunicato il diètro frónt del network e la serie sci-fi avrà così una conclusione

 

Nelle ultime settimane c'è stata una vera e propria insurrezione popolare. No, non stiamo parlando di questioni socio-politiche, bensì di serie tv. Dopo che Netflix ha annunciato la cancellazione di Sense8, la molto amata serie fantascientifica creata da Lana e Lilly Wachowski insieme a J. Michael Straczynski, i fan si sono attivati con petizioni, lettere e richieste di un ripensamento.

 

All'inizio il servizio di streaming era sembrato irremovibile nella sua decisione e aveva precisato che non sarebbe stato realizzato nemmeno un episodio per chiudere la serie. Ora il diètro frónt. La campagna #RENEWSENSE8 ha funzionato, almeno in parte, e il popolo di Internet ha così avuto una gioia. Sense8 non tornerà con una nuova terza stagione completa, non per il momento, ma almeno avrà una puntata speciale finale della durata di 2 ore.

A dare la lieta notizia è stata Lana Wachowski, attraverso una lunga ed emozionante lettera che pubblichiamo qui sotto.

Cara Famiglia di Sense8,

 

era da tempo che volevo scrivere questa lettera. Tutto l’amore e il dolore scaturiti dalla notizia che Sense8 non sarebbe continuato erano così intensi, che spesso mi trovavo incapace di aprire la mia email. Confesso che sono caduta in una depressione abbastanza seria.

Non avevo mai lavorato così duramente, o messo così tanto di me stessa in un progetto, come avevo fatto con Sense8, e la sua cancellazione mi ha reso vuota. Ho sentito il disappunto della mia fantastica squadra (vorrei che la gente riuscisse a rendersi conto delle cose impossibili che sono riusciti a raggiungere con improbabile regolarità).

Ho sentito la tristezza degli attori che avevano dato tanto di loro stessi, trovando sempre qualcosa in più ogni volta che il sole spuntava dalle nuvole. Ma, più di tutto, ho sentito il cuore dei nostri fan spezzarsi (di nuovo vorrei poter condividere con voi i bei momenti, gli abbracci, le lacrime e le risate, così come le penetranti ed illuminanti conversazioni che ho avuto con le persone che si sono sentite connesse a questo show; sono diverse da qualsiasi fan che io abbia mai incontrato come artista).

Amici mi chiamavano da tutto il mondo chiedendomi: “Non c’è niente che tu possa fare?” E la verità era no. Da sola non c’era niente che potessi fare.

Ma così come i personaggi del nostro show scoprono di non essere soli, anch'io ho imparato che non sono soltanto un Io. Ma anche un Noi.

Le lettere appassionate, le petizioni, la voce collettiva che si è sollevata come il pugno di Sun per combattere per questo show, andavano al di là di quello che ci aspettavamo.

In questo mondo è facile credere di non poter fare la differenza; che quando un Governo, un'Istituzione o una Società prendono una decisione, ci sia qualcosa di irrevocabile al riguardo; che l’amore è sempre meno importante dei profitti.

Ma ecco un dono dai fan di questo show che porterò per sempre nel mio cuore: mentre è spesso vero che queste decisioni sono irreversibili, non sempre è vero.

Inverosimilmente, imprevedibilmente, il vostro amore ha riportato Sense8 in vita (vorrei potervi baciare uno ad uno!)

È mio grande piacere, così come lo è anche per Netflix (credetemi, loro amavano lo show tanto quanto noi, ma i numeri sono sempre stati impegnativi) annunciare che ci sarà un altro speciale di due ore, che verrà rilasciato il prossimo anno. Dopo di che… se questa esperienza mi ha insegnato qualcosa, è che non si può MAI sapere.

Grazie a tutti. Ora andiamo a scoprire cosa accade a Wolfgang.

Lana