08 febbraio 2018

Scappa – Get Out, Jordan Peele pensa al sequel

Il regista e sceneggiatore nominato agli Oscar sta valutando la possibilità di realizzare un secondo capitolo

 

Uno degli horror più osannati degli ultimi tempi sta per avere un sequel. Forse. Il regista e sceneggiatore di Scappa – Get Out ha infatti in mente di proseguire le vicende raccontate nella sua pellicola d'esordio, anche se per ora non sa di preciso in quale modo.

 

La tentazione di un secondo capitolo d'altra parte è inevitabile. Il film diretto da Jordan Peele con protagonista l'attore rivelazione Daniel Kaluuya ha avuto un successo pazzesco, soprattutto negli Usa, dove ha incassato $ 175 milioni, su un totale a livello mondiale di 252 milioni di dollari. E tutto a fronte di un budget inferiore ai $ 5 milioni.

via GIPHY

Scappa – Get Out è stato inoltre adorato dalla critica ed è attualmente in corsa per 4 premi Oscar 2018, tutti in categorie molto prestigiose: miglior film, miglior attore protagonista (Daniel Kaluuya) e Jordan Peele è in gara sia per la miglior regia che per la migliore sceneggiatura originale.

 

Intervistato in proposito di un sequel, Peele ha dichiarato: “Posso dirvi che prenderò l’idea seriamente in considerazione. Amo quell’universo e penso ci siano altre storie da raccontare. Non so bene come, al momento, ma ci sono alcune possibili elementi da sviluppare e ai quali legare potenzialmente nuove vicende. Ma non farei mai un sequel solo per realizzare un prodotto tendenzialmente sicuro. È indispensabile che abbia la certezza di poter raccontare una storia solida, capace di amalgamarsi al meglio con quell’universo”.

 

Cosa ne pensi? Vorresti un sequel del film, o sarebbe meglio se restasse un lavoro unico?