07 febbraio 2019

Sam Lloyd: Ted di Scrubs ha un tumore al cervello

Nella serie aveva il ruolo dell'avvocato Ted Buckland ed è appena diventato papà

 

Notizia triste per tutti i fan di Scrubs - Medici ai primi ferri. All'attore Sam Lloyd, che nella serie medical-comedy cult vestiva i panni di Ted Buckland, è stato diagnosticato un tumore al cervello.

 

Stando alle informazioni al momento disponibili, sembra che il tumore sia già in fase piuttosto avanzata e purtroppo non è operabile. Soltanto poche settimane fa, il 55enne Sam Lloyd aveva annunciato con orgoglio al mondo di essere diventato papà per la prima volta della piccola Vanessa, appena avuta dalla moglie.

 

Uno dei produttori di Scrubs, Bill Lawrence, insieme alla moglie ha aperto un raccolta fondi attraverso il sito GoFundMe, in modo da poter aiutare Lloyd a pagare le spese mediche e poter dare anche un sostegno economico alla sua bimba appena nata.

 

Numerosi colleghi della serie hanno espresso il loro sostegno all'attore, come il protagonista Zach Braff, l'interprete di J.D., che su Twitter ha scritto: “Tragiche notizie dal nostro amato Sam (aka, Ted l'avvocato). Naturalmente è una cosa che mi riguarda da vicino. Per favore, dategli tutto il vostro affetto”.

L'attrice comica Kate Micucci, che in Scrubs era Stephanie/Gooch, ha invitato a partecipare alle donazioni: “Il mio amico Sam sta combattendo il cancro. Ha interpretato Ted in Scrubs. È una persona incredibile ed è diventato papà da poco. Per favore, fate una donazione, se potete”.

Foto d'apertura: Getty Images