13 marzo 2018

Salma Hayek contro la Barbie: ecco perché

L'attrice messicana non ha gradito la versione della bambola dedicata a Frida Kahlo

 

Frida contro... Frida. Salma Hayek, l'attrice che ha interpretato la grande pittrice messicana nella pellicola diretta nel 2002 da Julie Taymor si è scagliata contro la realizzazione della Barbie dedicata a Frida Kahlo.

via GIPHY

Il nuovo modello della bambola è stato messo in commercio sul mercato internazionale lo scorso 8 marzo, nella Giornata internazionale della donna, insieme ad altre 16 donne che hanno segnato la storia in vari campi, come l’aviatrice Amelia Earhart, la regista Ava DuVernay e la calciatrice italiana Sara Gama.

 

Frida Kahlo in versione Barbie non è però proprio andata giù alla Hayek, di recente finita al centro delle cronache come una delle principali accusatrici del produttore Harvey Weinstein. Sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto della bambola, accompagnata dalla scritta: “Frida Kahlo non ha mai cercato di essere o assomigliare a nessun altro. Ha sempre celebrato la sua unicità. Come hanno potuto trasformarla in una Barbie?”.

#fridakahlo never tried to be or look like anyone else. She celebrated her uniqueness. How could they turn her into a Barbie No puedo creer que hayan hecho una Barbie de nuestra Friducha que nunca trató de parecerse a nadie y siempre celebró su originalidad 👎👎#body image

A post shared by Salma Hayek Pinault (@salmahayek) on

Cosa ne pensi di questa presa di posizione da parte dell'attrice di Desperado e Dal tramonto all'alba?