14 giugno 2016

Rolling Stones: in arrivo il film sul periodo di Exile on Main St.

Dopo la scelta del regista, c'è curiosità per scoprire chi interpreterà Mick Jagger e soci

 

I Rolling Stones quest'anno sono sempre più sulla cresta dell'onda. A 50 anni esatti dalla pubblicazione di una delle loro maggiori hit, (I Can't Get No) Satisfaction, il gruppo rock britannico non sembra proprio sentire il peso degli anni che passano. Dopo lo storico concerto a Cuba, in attesa del loro nuovo album, annunciato in uscita nel corso di quest'anno, e mentre Mick Jagger figura tra i creatori e produttori della serie tv Vinyl, c'è un nuovo progetto, questa volta cinematografico, che li riguarda.

 

In questi giorni si parla infatti con insistenza di Exile on Main Street: A Season in Hell with the Rolling Stones, una pellicola incentrata sulle registrazioni del leggendario album del 1972 Exile on Main St., avvenute in Costa Azzurra. Il film ha trovato un regista, Andy Goddard, già dietro la macchina da presa per alcuni episodi di Doctor Who, Downtown Abbey e Daredevil, e la sceneggiatura, curata da Brandon e Philip Murphy, è tratta dall'omonimo libro di Robert Greenfield.

 

La curiosità è enorme sia nei confronti della pellicola che per la ricerca degli attori. Chi vedresti bene nei panni di Mick Jagger, Keith Richards e compagni?