21 luglio 2016

Robin Williams, le citazioni più belle dei suoi film

Le frasi e le battute memorabili pronunciate dal compianto attore nel corso della sua carriera

 

La scomparsa di Robin Williams, avvenuta l'11 agosto 2014, resta ancora una ferita aperta. L'attore nato il 21 luglio 1951 se n'è andato in una maniera tragica, eppure quando pensiamo a lui non può che venirci un sorriso sulle labbra. Merito delle sue numerose interpretazioni brillanti e delle sue performance comiche irresistibili. Pochi attori inoltre hanno saputo alternare come lui grandi comedy con ruoli più intensi e drammatici.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Robin Williams

 

Vogliamo allora ricordarlo in questa sua duplice veste, capace di far ridere e commuovere allo stesso tempo, attraverso le battute più divertenti e le citazioni più emozionanti delle sue pellicole.

Goooood Morning Vietnaaaaam! Ehi, non è una prova questa, questo è rock'n'roll!” (Adrian Cronauer)

“«O Capitano, mio Capitano!» Chi conosce questo verso? Nessuno. Non lo sapete? È una poesia di Walt Whitman, che parla di Abramo Lincoln. Ecco, in questa classe potete chiamarmi professor Keating o se siete un po' più audaci, «O Capitano, mio Capitano». Ora dissiperò alcune voci, cosicché non inquinino i fatti. Certo, anch'io ho frequentato Welton e sopravvivo, comunque a quel tempo non ero la mente eletta che avete di fronte: ero l'equivalente intellettuale di un gracile corpicino, andavo sulla spiaggia e tutti mi tiravano i libri di Byron in piena faccia.” (John Keating)

Non dica così, non c'è spazzatura nel sentimento! Il sentimento è immaginazione, è passione, è bellezza. E poi... si trovano cose bellissime nella spazzatura.” (Parry a Lydia)

Ho letto di recente che adesso per gli esperimenti scientifici si usano gli avvocati al posto dei topi. Lo si fa per un paio di ragioni: la prima che gli scienziati si affezionano molto meno agli avvocati; la seconda è che ci sono certe cose che nemmeno un topo di fogna farebbe mai.” (Peter Pan)

Le tette finte sono come i nazisti: non ridono, non danzano. Sono sempre solo dure e sull'attenti.” (Mrs. Doubtfire)

Nella giungla dovrai stare finché un 5 o un 8 non compare.” (Alan Parrish)

Avrai dei momenti difficili, ma ti faranno apprezzare le cose belle alle quali non prestavi attenzione.” (Sean Maguire)

 

Non perdere Will Hunting – Genio ribelle sabato 30 luglio su Paramount Channel alle ore 23:00, nel corso della #MattDamonNight.

Il vero nemico non è la morte. Vogliamo combattere le malattie? Combattiamo la più terribile di tutte: l'indifferenza.” (Patch Adams)

Fra un minuto non saprò più chi sei e tu non saprai più chi sono io. Ma saremo insieme. Come deve essere. La gente buona finisce all'inferno, perchè non è capace di perdonarsi. Io so di non riuscirci, ma riesco a perdonare te.” (Chris Nielsen)