14 novembre 2016

Robert Redford: ancora 2 film e lascio la recitazione

Addio alle interpretazioni in vista per il grande attore, mentre proseguirà la sua carriera come regista

 

Brutta notizia in arrivo per tutti i fan di Robert Redford, e del buon cinema in generale. Il grande attore 80enne ha annunciato che sta per lasciare la recitazione.

Attenzione, però, perché per vedere la classe interpretativa di Redford all'opera ci saranno ancora due occasioni. Prima dell'addio davanti alla macchina da presa, l'attore statunitense comparirà infatti in due nuove pellicole: Our Souls at Night, al fianco di Matthias Schoenaerts e Jane Fonda, e The Old Man and the Gun diretto da David Lowery, con cui di recente aveva lavorato anche per il fantasy Il drago invisibile.

 

Se Robert Redford ha intenzione di lasciare a breve la recitazione, per fortuna se non altro non ha intenzione di abbandonare del tutto il mondo del cinema, visto che proseguirà la sua carriera di regista.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Robert Redford

 

Scopri le frasi memorabili dei personaggi interpretati da Robert Redford

 

Redford ha annunciato i suoi piani per il futuro in un'intervista concessa al nipote Dylan per il Walker Art Center: “Dopo aver finito i due prossimi progetti a cui sto lavorando, dirò arrivederci e grazie. Mi concentrerò solo sul ruolo di regista. Sono una persona impaziente ed è difficile per me restare seduto e aspettare per fare un ciak dopo l'altro. Alla mia età mi dà più soddisfazione dipingere, perché non devo dipendere da nessuno”.

 

Un vero peccato, ma se non altro avremo ancora due possibilità per vederlo al cinema.