09 marzo 2018

Robert Downey Jr., anche Sherlock Holmes 3 tra i suoi futuri progetti

L'attore ha svelato quali sono i suoi piani dopo i prossimi due film degli Avengers

 

Negli ultimi anni è stato protagonista di alcune delle pellicole di maggior successo arrivate nei cinema mondiali, da Iron Man a The Avengers passando per Sherlock Holmes, e non ha alcuna intenzione di fermarsi. Robert Downey Jr. ha un sacco di progetti in ballo e in una nuova intervista ha fornito qualche piccola anticipazione su quelli che sono i suoi piani futuri. Facendo un breve riassunto: ha davvero tanta roba che bolle in pentola!

via GIPHY

Parlando con Entertainment Weekly, l'attore 52enne ha rivelato su cosa lavorerà dopo l'uscita di Avengers: Infinity War, il nuovo cinecomics della Marvel in uscita nei cinema italiani il 25 aprile: “Prima di tutto mi trovo a lavorare con Joe Roth, che è il produttore di The Voyage of Doctor Dolittle. Mi sto divertendo, anche se ho deciso di mettermi alla prova con 40 sfide ulteriori, come l’utilizzo di un accento gallese, che è difficile persino per gli stessi gallesi. E poi ci sono altre cose. Stiamo pensando a un nuovo Sherlock Holmes, stiamo sviluppando Perry Mason per la HBO. E voglio ancora fare Pinocchio”.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel su Robert Downey Jr.

 

Tra i suoi prossimi impegni c'è quindi anche il tanto vociferato e atteso terzo capitolo della saga cinematografica su Sherlock Holmes diretta da Guy Ritchie. Purtroppo però sembra che per vederlo ci sarà da pazientare ancora parecchio: “Ho un milione di idee, ma devo essere onesto. Ho girato Avengers 3 e 4 consecutivamente, e ora sto lavorando a Dolittle. Quando l'avrò finito, se sentite che non mi sto prendendo una pausa chiamatemi e datemi del folle”.