11 giugno 2018

Robert De Niro, nuovo attacco a Trump ai Tony Awards 2018

L'attore due volte premio Oscar ha raccolto una standing ovation per le sue parole contro il presidente degli Usa

 

Ai Tony Awards 2018, Robert De Niro ha rubato la scena a tutti. Nel corso della serata di premiazione di quelli che possono essere considerati gli Oscar del mondo del teatro, il grande attore è tornato a prendere di mira Donald Trump. Ancora una volta.

 

De Niro si era scagliato contro l'attuale presidente degli Stati Uniti con un veemente discorso pronunciato dopo la sua elezione, quando lo aveva definito un maiale e aveva affermato di volerlo prendere a pugni. Più di recente era arrivato persino a bandirlo dai suoi ristoranti giapponesi. Adesso l'attore due volte premio Oscar l'ha fatto di nuovo.

 

Durante la sua introduzione all'esibizione di Bruce Springsteen ai Tony Awards che si sono tenuti questa notte, Robert sul palco ha dichiarato: “Dirò solo una cosa: Fuck Trump” e ha ripetuto la frase due volte. Poche parole, ma molto chiare, che non hanno bisogno di ulteriori spiegazioni. La reazione? Il pubblico presente al Radio City Music Hall gli ha tributato una standing ovation.

via GIPHY