06 dicembre 2017

Ridley Scott svela i piani per il nuovo prequel di Alien

Dopo Prometheus e Alien: Covenant, il regista neo 80enne ha annunciato l'arrivo di una nuova pellicola della saga

 

Nonostante il risultato non troppo esaltante ai botteghini mondiali del recente Alien: Covenant, il film con Michael Fassbender e Katherine Waterston che ha anche suscitato parecchie perplessità sia tra i fan che nella critica, Ridley Scott ha intenzione di proseguire nel lavoro sulla celebre serie fantascientifica.

 

Dopo Prometheus e il citato Alien: Covenant, il regista britannico ha intenzione di realizzare un terzo prequel della saga di Alien da lui iniziata nel 1979. Nel corso di un'intervista con Entertainment Weekly, Scott ha annunciato: “Ne faremo un altro. Penso che ci si debba allontanare gradualmente dagli elementi alieni. Le persone dicono: 'Avete bisogno di più alieni, di attacchi, di creature che escono dal petto dei personaggi', quindi ho messo molti di questi elementi in Covenant ed erano particolarmente adatti. Ma credo che si debba trovare una soluzione più interessante se si realizzerà un terzo capitolo. Penso che l'intelligenza artificiale stia diventando molto più pericolosa e proprio per questo più interessante”.

 

In attesa di scoprire qualche dettaglio maggiore sul cast e sull'inizio delle riprese, cosa ne pensi della decisione di Ridley Scott di continuare con questa discontinua saga?

 

(Fonte GIF: Pinterest)