10 giugno 2016

Richard Gere: una premiere speciale per Gli invisibili

L'attore hollywoodiano ha presentato il suo ultimo film tra clochard e migranti

 

C'è chi ama fare le premiere a Hollywood in mezzo ai divi e chi invece preferisce luoghi e situazioni meno glamour, ma più vicini alla gente che ha meno. È quest'ultima la scelta che ha fatto Richard Gere, attore sempre molto impegnato nel sociale.

 

Per presentare in Italia il suo ultimo film Gli invisibili, in cui interpreta un uomo senzatetto, l'attore di Pretty Woman e Ufficiale e gentiluomo ha optato per la comunità di Sant'Egidio, tra clochard e migranti. Richard Gere si è rivolto ai presenti dicendo: “Fratelli e sorelle, è travolgente vedere le vostre belle facce, mi riempie il cuore”.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Richard Gere

 

Riguardo al suo ruolo nella pellicola Gli invisibili, l'attore è riuscito a risultare sorprendentemente e clamorosamente credibile nella parte, al punto da essere riuscito a non farsi riconoscere per le strade di New York in cui il lavoro è stato girato: “Quando ho fatto l’elemosina, e nessuno mi ha riconosciuto e dato attenzione, ho capito di essere sulla strada giusta”.

 

Per avere un assaggio della notevole interpretazione di Richard Gere, ecco il trailer de Gli invisibili, che sarà presentato anche al TaorminaFilmFeste in uscita nei cinema italiani dal 15 giugno.