22 maggio 2017

Resident Evil: la saga zombie pronta per un reboot

Dopo Resident Evil: The Final Chapter, ci sarà un capitolo tutto nuovo per la serie cinematografica

 

C'è una cosa che negli ultimi tempi va ancora più forte dei remake e dei sequel. Che cosa?

I reboot!

 

Per chi non sapesse cosa significa di preciso, questo termine indica l'abbandono della Continuity di una serie, per farla ripartire da zero. In altre parole: un nuovo inizio per un franchise già noto. L'ultima saga in ordine di tempo destinata a vivere un reboot è quella cinematografica di Resident Evil.

Nata nel 1996 con il videogame omonimo realizzato dalla Capcom, questa saga survival-horror sugli zombie ispirata alle atmosfere delle pellicole di George A. Romero ha avuto la sua naturale evoluzione con il passaggio al grande schermo, oltre all'uscita di vari libri e fumetti.

 

La serie di pellicole con protagonista Milla Jovovich si è conclusa da poco con il sesto episodio, intitolato non a caso Resident Evil: The Final Chapter, dopo aver totalizzato un incasso complessivo di $ 1,2 milardi, cifra record sia per un franchise horror indipendente che per un adattamento di un videogioco. Come rivela Variety, la saga ora continuerà con un reboot. Ancora nulla si sa sulla possibile trama e sul regista o sugli attori coinvolti, ma la curiosità per tutti gli affamati di storie sugli zombie come noi è già alta!

 

Guarda la foto gallery di Milla Jovovich