24 aprile 2018

Quentin Tarantino: “Once Upon a Time in Hollywood sarà il nuovo Pulp Fiction”

Il regista e Leonardo DiCaprio hanno fornito qualche anticipazione sulla loro prossima pellicola

 

Non bastava un cast ricco di stelle, un'ambientazione affascinante come quella di fine anni '60 e pure una sottotrama inquietante incentrata sui delitti della Manson Family. Ad alimentare ulteriormente l'hype nei confronti di Once Upon a Time in Hollywood ci pensano ora anche le parole del suo regista, Quentin Tarantino.

 

Il re del cinema pulp ha parlato del suo nono lavoro, in uscita nelle sale Usa il 9 agosto 2019, al CinemaCon di Las Vegas, cui ha partecipato insieme a Leonardo DiCaprio, uno dei divi che saranno presenti nella pellicola insieme a Brad Pitt e a Margot Robbie.

 

Scopri cosa sappiamo fino ad ora su Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino

 

Le riprese del film partiranno soltanto il prossimo luglio, ma dentro la sua testa Quentin sembra averlo già girato. A Las Vegas ha annunciato che DiCaprio e Pitt saranno: “il duo di star più dinamico ed eccitante dai tempi di Paul Newman e Robert Redford”. Leo dal canto suo si è sbilanciato dicendo che la sceneggiatura è “una delle più fantastiche che Quentin abbia mai scritto”.

via GIPHY

Riguardo all'ambientazione nell'anno 1969, Tarantino ha dichiarato che: “Il film è ambientato all'inizio dell'esplosione della controcultura. Si svolge all'epoca della rivoluzione hippie e all'alba della New Hollywood”. A proposito della fruizione delle pellicole, che oggi spesso avviene lontana dalle sale, il regista ha ribadito: “Amo i film e amo i film al cinema. Sono i miei posti preferiti al mondo”.

 

Inoltre, Quentin ha anticipato che Once Upon a Time in Hollywood tra i suoi lavori sarà “il più simile per stile e trama a Pulp Fiction”. E dopo una dichiarazione del genere, come si fa ad aspettare fino all'estate del 2019?

via GIPHY

Per ingannare l'attesa, ti proponiamo una speciale Quentin Tarantino Night, da non perdere qui su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre e di Tivusat) sabato 28 aprile dalle 21.10, quando saranno trasmessi uno dopo l'altro gli esaltanti Kill Bill Vol. 1 e Kill Bill Vol. 2.