08 giugno 2018

Quello che non uccide, Claire Foy è Lisbeth Salander nel primo trailer

La protagonista della serie The Crown alle prese con la hacker cyberpunk della saga Millennium creata da Stieg Larsson

 

Hai presente Lisbeth Salander in versione Noomi Rapace e Rooney Mara? Bene, puoi dimenticarle entrambe perché la protagonista della saga Millennium ispirata ai romanzi scritti dal compianto Stieg Larsson nella nuova pellicola Quello che non uccide sarà interpreta da Claire Foy, che promette di non farle rimpiangere.

via GIPHY

La bravissima interprete britannica si è fatta conoscere con la parte della Regina Elisabetta II da giovane nelle prime due stagioni della serie The Crown e di recente si è vista anche nel nuovo “pazzesco” film diretto da Steven Soderbergh, Unsane.

 

Adesso con Quello che non uccide (titolo originale: The Girl in the Spider's Web) è attesa alla prova che potrebbe consacrarla definitivamente come star internazionale di prima grandezza. Claire si cimenterà negli impegnativi e cyberpunk panni di Lisbeth Salander, personaggio già portato sullo schermo da Noomi Rapace nelle tre pellicole svedesi Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta, e da Rooney Mara nel thriller statunitense Millennium - Uomini che odiano le donne girato da David Fincher.

 

Alla regia della nuova pellicola c'è Fede Álvarez, già regista di Man in the Dark e del remake de La casa, e si tratta dell'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo scritto da David Lagercrantz, seguito della saga Millennium di Stieg Larsson.

 

Pronto per scoprire come se la cava Claire Foy nella parte di Lisbeth Salander? Qui di seguito puoi vedere il primo trailer di Quello che non uccide, in uscita nelle sale italiane il prossimo 29 novembre.