12 ottobre 2016

Power Rangers, il trailer delle polemiche

Lo sceneggiatore di Chronicle sostiene che la nuova pellicola ricorda un po' troppo il suo film

 

Sono stati tra i personaggi simbolo degli anni '90 e ora stanno per tornare. Stiamo parlando dei Power Rangers, in arrivo nei cinema nel corso del 2017 in una versione tutta nuova e rinnovata.

Il trailer del film che li vede di nuovo protagonisti ha subito scatenato delle reazioni contrastanti. C'è chi è rimasto piacevolmente sorpreso e l'ha definito come una versione supereroistica di Breakfast Club, la pellicola adolescenziale cult degli anni '80 diretta da John Hughes. C'è invece chi l'ha criticato. Il motivo?

 

Secondo lo sceneggiatore di Chronicle, Max Landis, la pellicola reboot dei Power Rangers ricorderebbe in maniera sospetta il suo film. Un “plagio” cinematografico di cui si è lamentato su Twitter: “Ho scritto un buffo, divertente, eccentrico teen movie d’azione e d’avventura vagamente rétro. Mi hanno licenziato e dopo cinque o sei sceneggiatori hanno fatto Chronicle”.

Qui di seguito ti proponiamo il primo teaser trailer ufficiale di Power Rangers, il film di Dean Israelite con Bryan Cranston, Elizabeth BanksNaomi Scott in arrivo nei cinema statunitensi il 24 marzo 2017. Cosa ne pensi? È un po' troppo simile a Chronicle e, soprattutto, riuscirà nell'impresa di far ritornare popolari i teenager-supereroi come nei 90s?