27 aprile 2016

Piccoli brividi, arriva il sequel del film con Jack Black

La pellicola ispirata alla saga letteraria di R.L. Stine tornerà presto, ma ci sarà anche Jack Black?

Sei un appassionato della saga letteraria di Piccoli brividi? Hai apprezzato il primo adattamento della serie, una rielaborazione fantasiosa dell'immaginario creato da Robert Lawrence Stine, con protagonista Jack Black nei panni dello stesso autore? Bene, abbiamo una buona notizia per te: è in preparazione il sequel.

La prima pellicola Piccoli brividi (titolo originale Goosebumps, che significa “pelle d'oca”) è uscita da poco, negli Usa è arrivata nell'ottobre del 2015 mentre da noi è passata nei cinema nel gennaio di quest'anno, ma si sta già pensando a un seguito, dopo il buon successo ottenuto, con circa 150 milioni di dollari finora raggranellati in tutto il mondo.

La possibilità di un sequel era già stata avanzata dalla Sony ancora prima dell'uscita in sala del primo episodio, ma ora è arrivata la conferma. Secondo le prime indiscrezioni dietro la macchina da presa ci sarà sempre Robert Letterman, co-regista anche di Shark Tale, in programma su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) domenica 1 maggio alle 19:00.

La produzione sta cercando di convincere a tornare anche Jack Black. In attesa di sapere se l'attore accetterà di vestire di nuovo i panni di R.L. Stine, lo puoi intanto vedere sempre qui su Paramount Channel domenica 1 maggio alle ore 21:10 con una delle sue interpretazioni più divertenti, quella del rockettaro protagonista di School of Rock.