05 febbraio 2019

Padre Brown, la settima stagione in partenza su Paramount Channel

I nuovi episodi della serie investigativa al via in prima TV assoluta dal 15 febbraio

 

Sta per tornare, sta per tornare. Di chi stiamo parlando? Del mitico Padre Brown!

via GIPHY

La settima stagione della serie investigativa britannica ti aspetta a partire dal 15 febbraio in prima serata e in prima TV assoluta. Quando? Tutti i venerdì alle ore 21.30. Dove? Naturalmente qui su Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre e di Tivusat).

 

Padre Brown è una serie ideata da Rachel Flowerday e Tahsin Guner prendendo spunto dai racconti gialli dello scrittore inglese Gilbert Keith Chersto, è realizzata dalla BBC ed è ambientata negli anni ’50. Gli episodi sono incentrati sulle vicende e sulle investigazioni di Padre Brown (interpretato da Mark Williams), il sacerdote di Kembleford, una piccola e apparentemente tranquilla cittadina inglese che viene spesso sconvolta da delitti e omicidi.

 

Cosa ci aspetta nelle nuove puntate? Nel corso della settima stagione, composta da 10 episodi, Padre Brown affronterà delle nuove storie di delitti che ci lasceranno con il fiato sospeso. A partire dalla prima puntata, La grande rapina al treno: Bianca Norman, diva dell’Opera, offre un passaggio a Mrs. McCarthy e Lady Felicia nella sua carrozza personale. La carrozza viene però fermata e derubata e, nel corso della rapina, la Norman viene uccisa e le due ospiti rapite. Padre Brown e la polizia proveranno così a ricostruire l’accaduto e risolvere il caso, scoprendo che alla base di tutto ci sono tanti motivi familiari.

 

A seguire, nell’episodio Campana a morto, il caso che sconvolgerà la comunità di Kembleford è la morte del campanaro Mervyn Glossop. Padre Brown scopre una rete di segreti, gioco d'azzardo, amore proibito, rapina e ricatti tra il gruppo di campanari della zona, che hanno tutti un motivo per eliminare Glossop.

 

Le premesse per una nuova stagione appassionante e ricca di mistero sembrano quindi esserci tutte. A partire dal 15 febbraio, solo su Paramount Channel.