22 gennaio 2019

Oscar 2019: le nomination guidate da Roma, La favorita e... Black Panther

I favoriti della viglia fanno il pieno di candidature, mentre il cinecomics Marvel sorprende

 

Tante conferme, ma anche alcune sorprese piuttosto inaspettate. Le nomination degli Oscar 2019 sono destinate a far discutere, innanzitutto per la presenza del cinecomics Black Panther tra i migliori film dell'anno, il primo titolo supereroistico a riuscire in un'impresa del genere, ma non solo.

via GIPHY

A guidare le candidature sono due favoriti della vigilia. Innanzitutto il drammatico Roma di Alfonso Cuarón, che piuttosto a sorpresa tra le sue 10 nomine è riuscito a ottenere le nomine anche per le sue attrici Yalitza Aparicio, tra le migliori protagoniste, e Marina de Tavira, tra le non protagoniste. 10 nomination pure per la pellicola in costume La favorita. La commedia Green Book con Viggo Mortensen e Mahershala Ali ha conquistato 5 nomination e resta uno dei favoriti per la vittoria della statuetta più ambita.

 

Tra i migliori film, i menzionati Green Book, Roma, La favorita e Black Panther se la dovranno vedere con Bohemian Rhapsody, forte soprattutto nella categoria di migliore attore protagonista per la prova di Rami Malek nella parte di Freddie Mercury, BlacKkKlansman di Spike Lee, Vice - L'uomo nell'ombra con Christian Bale nei panni di Dick Cheney, e A Star Is Born, con Lady Gaga che proverà a fare doppietta di premi: miglior canzone con Shallow e migliore attrice protagonista.

 

In quest'ultima categoria la popstar avrà però vita dura contro Glenn Close e Olivia Colman, ma anche con la citata Yalitza Aparicio di Roma e con l'altra sorpresa di queste nomination, l'attrice solitamente comica Melissa McCarthy per la sua interpretazione nel film drammatico Copia originale - Can You Ever Forgive Me?, che ha ottenuto in tutto 3 nomination, contro ogni previsione della vigilia.

 

Da sottolineare poi la sesta nomination in carriera per Amy Adams, quest'anno tra le migliori attrici non protagoniste con Vice - L'uomo nell'ombra. Ce la farà finalmente a vincere la sua prima statuetta dorata?

 

Tra gli esclusi vanno invece citati Timothée Chalamet, con Beautiful Boy fuori dai migliori attori non protagonisti, Se la strada potesse parlare di Barry Jenkins, trionfatore nel 2017 con Moonlight ed escluso quest'anno dai migliori film, e First Man - Il primo uomo, fuori dalle migliori colonne sonore, così come dalle categorie principali come film, regia e interpretazioni.

via GIPHY

Qui di seguito puoi scoprire tutte le nomination degli Oscar 2019.

 

Miglior film

Green Book

Roma

A Star is Born

Black Panther

Blackkklansman

Bohemian Rhapsody

La Favorita

A Star is Born

Vice

 

Miglior regia

Alfonso Cuarón – Roma

Spike Lee – Blackkklasman

Paweł Pawlikowski – Cold War

Yorgos Lanthimos – La Favorita

Adam McKay – Vice

 

Miglior attore protagonista

Christian Bale – Vice

Bradley Cooper – A Star is Born

Willem Dafoe – Van Gogh

Rami Malek – Bohemian Rhapsody

Viggo Mortensen – Green Book

 

Miglior attrice protagonista

Glenn Close – The Wife

Yalitza Aparicio – Roma

Olivia Colman – La Favorita

Lady Gaga – A Star is Born

Melissa McCarthy – Copia Originale

 

Migliore attore non protagonista

Mahershala Ali – Green Book

Adam Driver – Blackkklansman

Sam Elliot – A Star is Born

Richard E. Grant – Copia Originale

Sam Rockwell – Vice

 

Migliore attrice non protagonista

Amy Adams – Vice

Marina de Tavira – Roma

Regina King – Se la Strada Potesse Parlare

Emma Stone – La Favorita

Rachel Weisz – La Favorita

 

Migliore sceneggiatura originale

Roma

La Favorita

First Reformed

Green Book

Vice

 

Migliore sceneggiatura non originale

Se la strada potesse parlare

BlacKkKlansman

La Ballata di Buster Scruggs

Copia Originale

A Star is Born

 

Miglior film straniero

Roma

Capernaum

Cold War

Never Look Away

Shoplifters

 

Miglior film d’animazione

Spider-Man: Un Nuovo Universo

Gli Incredibili 2

L’isola dei cani

Ralph Spacca Internet

Mirai

 

Migliori costumi

Black Panther

Mary Poppins Returns

La Favorita

Maria Regina di Scozia

La Ballata di Buster Scruggs

 

Miglior Mixing Sonoro

Black Panther

Bohemian Rhapsody

First Man

Roma

A Star is Born

 

Miglior Montaggio Sonoro

First Man

Black Panther

A Quite Place

Roma

Bohemian Rhapsody

 

Miglior Corto Animato

Animal Behavior

Bao

Late Afternoon

One Small Step

Weekends

 

Miglior Corto

Detainment

Fauve

Marguerite

Mother

Skin

 

Miglior Colonnna Sonora

Black Panther

Balckkklansman

Se La Strada Potesse Parlare

L’Isola dei Cani

Mary Poppins Returns

 

Miglior Montaggio

Blackklansman

Bohemian Rhapsody

La Favorita

Green Book

Vice

 

Miglior Corto Documentario

End Game

Lifeboat

Black Sheep

A Night at the Garden

Period.

 

Miglior Documentario

Free Solo

Hale County This Morning, This Evening

Midnding the Gap

RBG

Of Father and Sons

 

Miglior Scenografia

La Favorita

First Man

Mary Poppins Returns

Black Panther

Roma

 

Miglior Fotografia

La Favorita

Cold War

Roma

Never Look Away

Roma

 

Migliori Effetti Speciali

Avengers: Infinity War

Christopher Robin

First Man

Ready Player One

Solo: A Star Wars Story

 

Miglior Trucco e Parrucco

Border

Maria Regina di Scozia

Vice

 

Miglior Canzone

All the Stars – Black Panter

I’ll fight – RBG

Shallow – A Star is Born

The Place Where Lost Things So – Mary Poppins Returns

When A Cowboy Trades His Spurs for Wings – La Ballata di Busters Scruggs