18 ottobre 2018

Orange Is the New Black al capolinea: la settima stagione sarà l'ultima

La serie comedy-drama ambientata in un carcere femminile sta per terminare la sua corsa

 

Sta per chiudere i battenti una delle prime serie che hanno portato al successo di Netflix. Il servizio di streaming ha deciso che la settima stagione di Orange Is the New Black sarà anche l'ultima.

via GIPHY

Dopo House of Cards, che concluderà la sua corsa a novembre con la sesta stagione, la prima senza il controverso Kevin Spacey, anche la serie incentrata su un gruppo di carcerate nella prigione femminile di Litchfield dovrà presto dire addio ai suoi telespettatori.

 

Il settimo e ultimo atto di Orange Is the New Black andrà in scena nel corso del 2019. La serie creata da Jenji Kohan, già ideatrice dell'innovativa Weeds, è ispirata alle memorie di Piper Kerman, Orange Is the New Black: My Year in a Women's Prison, e grazie alle sue precedenti stagioni ha ottenuto 12 nomination agli Emmy, portandone a casa 3.

 

Jenji Kohan ha commentato la news dichiarando: “Dopo sette stagioni è tempo di essere liberate. Mi mancheranno queste cattive ragazze di Litchfield e tutto lo staff con cui ho lavorato. Il mio cuore è arancione ma tende al nero”.

 

Taylor Schilling, Laura Prepon, Uzo Aduba e le altre star della serie hanno annunciato l'arrivo della stagione conclusiva con un emozionante video pubblicato sui social.