12 ottobre 2016

Michelle Williams dopo Marilyn diventa Janis Joplin

L'attrice de I segreti di Brokeback Mountain in trattative per la parte della cantante anni '60

 

Non è certo una persona che si spaventa di fronte alle sfide e ai confronti impegnativi. Dopo aver interpretato nientepopodimenoche la diva Marilyn Monroe nella pellicola del 2011 Marilyn diretta da Simon Curtis, Michelle Williams presto sarà anche la cantante Janis Joplin.

Il mito dell'interprete di brani memorabili come Piece of My Heart e Cry Baby, considerata tra le cantanti più importanti e dalla voce più particolare di tutti i tempi, rivivrà sul grande schermo attraverso il volto dell'ex star di Dawson's Creek.

Scopri la top 7 dei personaggi migliori interpretati da Michelle Williams

 

L'ingaggio non è ancora ufficiale al 100%, però Michelle Williams sarebbe ormai nella fase finale delle trattative per la parte di protagonista nel biopic Janis, ispirato al libro Con amore, Janis scritto dalla sorella della cantante, Laura Joplin, e che sarà diretto da Sean Durkin, il regista indie che si è fatto notare con il singolare La fuga di Martha.

 

Michelle Williams ha superato la concorrenza di Zooey Deschanel, Amy Adams e Renée Zellweger e con questa parte potrebbe ottenere una nuova nomination agli Oscar, dopo le tre ottenute con I segreti di Brokeback Mountain, Blue Valentine e il citato Marilyn. L'attrice 36enne va però a caccia della statuetta anche con il suo nuovo film, Manchester by the Sea, in arrivo nei nostri cinema dal prossimo 1 dicembre e di cui è appena arrivato in rete l'emozionante trailer italiano.