13 febbraio 2018

Michael Fassbender protagonista del film di Kung Fury

Il cortometraggio cult di David Sandberg avrà un sequel per il grande schermo con l'attore di Shame

 

Uno dei cortometraggi cult che più hanno fatto parlare, ed entusiasmare, negli ultimi anni sta per diventare un lungometraggio vero e proprio e avrà come protagonista una star di prima grandezza. Il film ispirato a Kung Fury vedrà come star principale... Michael Fassbender.

via GIPHY

L'attore irlandese di origine tedesca ci riprova con il genere action, dopo la non troppo fortunata parentesi con il poco riuscito e poco fortunato Assassin's Creed. Questa volta il progetto promette decisamente bene.

 

Kung Fury sarà una pellicola per il grande schermo che rappresenterà il sequel del cortometraggio Kung Fury, finanziato attraverso una campagna lanciata su Kickstarter e capace nel giro di pochi mesi di diventare un fenomeno in rete, grazie al suo stile perfettamente anni '80 che omaggiava con ironia ma anche fedeltà le pellicole e le serie tv action, poliziesche e di arti marziali del decennio.

via GIPHY

Alla regia del film ci sarà sempre David Sandberg, che sarà inoltre presente nel cast e produrrà il lavoro con la sua compagnia Laser Unicorns. Tra gli attori ci sarà poi pure David Hasselhoff, lo storico protagonista di Supercar e Baywatch, che aveva già fatto una divertente apparizione cameo nel corto.

 

Da premesse del genere, l'odore di nuovo cult è già nell'aria!