19 dicembre 2016

Metropolis: l'autore di Mr. Robot al lavoro sull'adattamento tv

Il classico del cinema sci-fi girato negli anni '20 da Fritz Lang diventerà una miniserie televisiva

 

Metropolis è uno dei più grandi classici nella storia del cinema di fantascienza, nonché del cinema tutto. Il film muto diretto nel 1927 da Fritz Lang sta ora per tornare, questa volta sul piccolo schermo, in una versione tutta nuova e rinnovata.

 

A confrontarsi con questo mito cinematografico ci sarà Sam Esmail, l'autore di una delle serie tv più acclamate e originali degli ultimi anni, Mr. Robot, nonché il regista della singolare pellicola sentimentale Comet, che vedeva come protagonista la sua compagna Emmy Rossum.

 

A riportare la notizia di questo misterioso progetto è il sempre bene informato The Hollywood Reporter, che segnala come la miniserie non ha ancora trovato un network, ma avrà a disposizione da Universal Cable Productions un budget di 10 milioni di dollari a episodio.

 

La trama pare sarà molto vicina a quella del lavoro di Fritz Lang: “Come nel film originale, l'adattamento è ambientato in una società futura dove i ricchi industriali regnano la città da grandi palazzi, mentre la classe dei semplici lavoratori lavora costantemente per attivare le macchine che provvedono all'energia. Rischiando tutto, due amanti devono trovare un modo per far crollare il sistema”.

 

La nuova promettente serie tv non sembra però che vedrà la luce prima di due o tre anni, visto che Sam Esmail intende prima terminare il lavoro su Mr. Robot. C'è insomma tutto il tempo per pensare a come rendere onore a questo grande cult del passato. Speriamo bene.