01 marzo 2018

Men in Black: Chris Hemsworth protagonista dello spin-off?

L'interprete di Thor nei film Marvel potrebbe essere affiancato dalla simpatica Tiffany Haddish e da un attore più anziano

 

Nell'annunciato film spin-off di Men in Black purtroppo non saranno presenti Will Smith e Tommy Lee Jones, ma in compenso ci potrebbe essere (almeno) un altro grande divo. Il primo nome vociferato per essere uno dei protagonisti della pellicola è quello di Chris Hemsworth.

via GIPHY

Negli ultimi tempi Sony si sta concentrando sempre di più sull'ancora misterioso progetto di una nuova pellicola del franchise fantascientifico, composto finora dalle tre pellicole dirette da Barry Sonnenfeld uscite tra il 1997 e il 2012.

 

Per la regia il nome che si fa con più insistenza è quello di F. Gary Gray, già dietro la macchina da presa di The Italian Job, Straight Outta Compton e Fast & Furious 8. Per uno dei ruoli principali pare invece in pole position l'interprete di Thor, ruolo che presto ricoprirà di nuovo in Avengers: Infinity War, dal 25 aprile nei cinema italiani.

 

L'intenzione da parte della produzione è quella di realizzare un reboot sullo stile di Jurassic World, la storia pare sarà ambientata a Londra e sembra che ci possano essere tre nuovi agenti protagonisti: un uomo bianco (Chris Hemsworth, appunto), una donna di colore, che potrebbe essere l'attrice rivelazione di The Carmichael Show e Girls Trip Tiffany Haddish, e un uomo più anziano. Uscita prevista: giugno 2019.

 

I tre riusciranno a non far rimpiangere l'agente J e l'agente K interpretati da Will Smith e Tommy Lee Jones?

via GIPHY