22 febbraio 2018

Matt LeBlanc difende Friends e parla di Jennifer Aniston

L'interprete di Joey Tribbiani ha difeso la sitcom dalle accuse di omofobia ed è intervenuto sull'ex collega

 

Matt LeBlanc a tutto campo. L'ex interprete dell'esilarante Joey Tribbiani in Friends in alcune nuove interviste ha difeso la storica sitcom anni '90, finita di recente al centro di numerosi attacchi, e inoltre ha parlato della separazione tra l'ex collega Jennifer Aniston e Justin Theroux.

 

Negli ultimi tempi Friends è stata accusata di essere “omofobica, transfobica, sessista e misogina” da alcuni giovani spettatori della generazione dei millennial, che inoltre non hanno apprezzato nemmeno alcune battute poco politically correct su Monica (Courteney Cox) sovrappeso.

via GIPHY

Alle critiche ricevute, il simpatico attore 50enne ha replicato alla BBC: “Sono fortemente in disaccordo. I temi trattati nella serie riguardano temi che hanno superato la prova del tempo: fiducia, amore, relazioni, tradimento e famiglia. […] Attualmente tutti si schierano contro qualcosa. Credo che sarà una polemica che passerà in fretta. Non penso che Friends possa subire delle conseguenze a causa di questo tipo di giudizi”.

 

Parlando con il tabloid The Sun, Matt LeBlanc è intervenuto anche sul recente annuncio della rottura tra Jennifer Aniston, l'interprete di Rachel Green in Friends, e Justin Theroux, con cui si era sposata nel 2015: “Non ho parlato di questa novità con Jennifer, ma sono sicuro che adesso sta bene. È una ragazza forte”.

via GIPHY