03 novembre 2016

Matt Dillon sarà Jack lo Squartatore nel nuovo film di Lars Von Trier

Il controverso regista danese ha trovato il protagonista del suo nuovo progetto cinematografico

 

Il nuovo film di Lars Von Trier si preannuncia davvero diabolico. Il discusso regista di Nymphomaniac, Antichrist e Melancholia sta preparando il suo prossimo lavoro, The House That Jack Built, che sarà incentrato su uno dei serial killer più celebri di tutti i tempi: Jack lo Squartatore.

 

Scopri i migliori film di Lars Von Trier

 

Il danese ha ora trovato il suo protagonista. Nei panni dell'assassino che terrorizzò Londra alla fine del 1800 ci sarà lo statunitense Matt Dillon, attore che nel corso della sua carriera ha saputo passare da pellicole autoriali come I ragazzi della 56a strada e Rusty il selvaggio di Francis Ford Coppola a commedie come Tutti pazzi per Mary, senza farsi mancare di recente un salto nel mondo delle serie tv con Wayward Pines.

The House That Jack Built era stato inizialmente concepito da Von Trier proprio come una serie tv, ma ora si è trasformato in un progetto cinematografico a tutti gli effetti. Al fianco di Matt Dillon ci sarà lo svizzero Bruno Ganz, il protagonista de Il cielo sopra Berlino nonché di La caduta - Gli ultimi giorni di Hitler.

 

Secondo le prime indiscrezioni, la pellicola racconterà le vicende di Jack lo Squartatore in un arco temporale di 12 anni, il tutto attraverso il punto di vista proprio del minaccioso protagonista. Si preannuncia quindi un nuovo lavoro molto controverso che farà parlare parecchio e che si preannuncia fin da ora imperdibile.