14 dicembre 2017

Matt Damon invita i fan a pregare per il padre in fin di vita

L'attore della saga di Jason Bourne ha parlato del periodo difficile che sta affrontando

 

Matt Damon sta attraversando un momento molto difficile a livello personale. Suo padre è gravemente malato, è stato infatti colpito da sclerosi multipla provocata da un tumore del sangue, e l'attore ha cancellato i suoi futuri impegni lavorativi e promozionali in modo da poter restare al suo fianco.

 

La star di Will Hunting – Genio ribelle, Sopravvissuto – The Martian e della saga di Jason Bourne, in questi giorni presente nei cinema italiani con Suburbicon di George Clooney, ne ha parlato durante una delle sue ultime uscite pubbliche.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel su Matt Damon

 

Durante un intervista con il canale televisivo statunitense Extra, Damon ha raccontato: “È stato un processo lento, mio padre è malato ed è una fase che stiamo attraversando”. Ha inoltre invitato i fan a pregare per lui: “Abbiamo bisogno di tutte le vostre preghiere. Abbiamo perso alcuni dei nostri amici più cari negli ultimi anni a causa del cancro, ma non avrei mai pensato che potesse accadere anche a mio padre, un uomo che ha sempre fatto le maratone, un corridore. Fa male”.