15 marzo 2017

Matrix: in preparazione il reboot, ma senza le Wachowski

Warner Bros. sta pensando a un episodio della saga con un nuovo protagonista, Michael B. Jordan

 

Intorno alla saga di Matrix si respira aria di reboot, ve ne avevamo parlato negli scorsi giorni. Keanu Reeves si era infatti dichiarato disposto a riprendere la parte di Neo, ma solo nel caso al timone del progetto fossero tornate le sorelle Wachowski, già autrici dei primi tre episodi della serie.

 

La nuova notizia è che ora Warner Bros. sta sul serio pensando a un reboot di Matrix, peccato che alla nuova pellicola non dovrebbero partecipare Lana e Lilly Wachowski, e di conseguenza probabilmente nemmeno Reeves. Sembra comunque che lo studio voglia avere “la loro benedizione”.

 

Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, Zak Penn (X-Men: Conflitto finale) è in trattative per scrivere la sceneggiatura del nuovo capitolo della saga, mentre il protagonista potrebbe essere Michael B. Jordan, attore che si è segnalato in Creed – Nato per combattere, Fantastic 4 – I Fantastici Quattro e Prossima fermata Fruitvale Station.

 

Che ne pensi? Un nuovo Matrix senza Reeves e Wachowski potrebbe davvero avere senso?