01 dicembre 2016

Martin Scorsese: l'incontro con Papa Francesco e la prima in Vaticano

Il regista di Taxi Driver ha incontrato il pontefice in Vaticano, dove presenta la sua nuova pellicola Silence

 

Sarà una prima davvero particolare quella per il nuovo film di Martin Scorsese. Lontano dai red carpet glamour di Hollywood e dintorni, Silence avrà la sua premiére quest'oggi, giovedì 1 dicembre, in... Vaticano.

 

Una scelta inconsueta per gli standard cinematografici, ma parecchio in linea con l'argomento trattato dalla pellicola: Silence affronta infatti il delicato tema delle persecuzioni dei cristiani nel Giappone del XVII secolo.

 

Guarda il trailer di Silence, il nuovo film di Martin Scorsese

 

Scopri la top 10 dei personaggi cult dei film di Martin Scorsese

 

Prima della proiezione evento del suo nuovo film, indicato da molti tra i possibili protagonisti dell'edizione 2017 degli Oscar, il regista statunitense, insieme alla moglie e alle due figlie, ha incontrato Papa Francesco. Il pontefice ha dichiarato di aver letto Silenzio, il romanzo dello scrittore giapponese Shusaku Endo del 1966 che ha ispirato il film di Scorsese prodotto da Paramount Pictures, mentre Martin a proposito dell'incontro ha affermato: “Sono rimasto conquistato dalla sua familiarità e dalla sua grazia, e dal modo in cui ha gestito l’incontro, apparentemente molto informale. C’era qualcosa nel suo volto e nel suo sguardo che mi ha fatto sentire immediatamente a mio agio. Mi ha molto colpito perché ha voluto dare una benedizione alla mia famiglia e a quelli che erano con noi, in particolare ponendo la mano sulla fronte di mia moglie. Sia lei che mia figlia erano molto commosse”.

Il regista ha già presentato Silence in una avant-premiere nell’aula del Pontificio Istituto Orientale, alla presenza di un gruppo di Gesuiti provenienti da tutto il mondo, mentre questa sera si terrà la premiere vera e propria per una quarantina di ospiti presso la filmoteca vaticana. Il grande pubblico italiano dovrà invece pazientare ancora un pochino: il film con Andrew Garfield, Adam Driver e Liam Neeson arriva nei nostri cinema a partire dal 12 gennaio 2017.