07 marzo 2017

Margot Robbie sarà Lady Marian in un film spin-off di Robin Hood

L'attrice australiana prenderà il posto del celebre eroe di Sherwood dopo la sua morte

 

Sempre più richiesta e sempre più occupata. Margot Robbie aggiunge un nuovo impegno alla sua già fitta agenda d'impegni con un progetto che, almeno sulla carta, appare parecchio intrigante, soprattutto per gli appassionati delle avventure di Robin Hood e compagni.

 

La bella attrice australiana sarà la protagonista di Marian, film prodotto da Donald De Line e Amy Pascal con una sceneggiatura firmata da Pete Barry che racconta quello che succede dopo... la morte di Robin Hood.

Margot avrà la parte di una versione tutta nuova e combattiva di Lady Marian, la donna amata dal celebre fuorilegge che, in seguito alla sua scomparsa, deciderà di prenderne il posto e vendicarlo.

 

La pellicola si preannuncia come una rilettura parecchio originale dell'universo e della foresta di Sherwood, ma prossimamente ammireremo la Robbie anche in numerosi altri film, come i biopic I, Tonya, sulla controversa pattinatrice su ghiaccio Tonya Harding, e quello dedicato allo scrittore A. A. Milne, il thriller Terminal e l'atteso Gotham City Sirens, lo spin-off di Suicide Squad in cui tornerà a indossare gli scatenati e perfidi panni della super cattiva (ma non troppo) Harley Quinn. Davvero tanti lavori, che però noi vedremo tutti con enorme piacere.