06 giugno 2017

Loro di Sorrentino, al via quest'estate le riprese del film su Berlusconi

La nuova pellicola del regista premio Oscar è stata acquisita da Focus Features e sarà distribuita in Italia da Universal

 

Si preannuncia come uno dei film più attesi, e di sicuro anche discussi, dei prossimi mesi. Stiamo parlando di Loro, la pellicola diretta da Paolo Sorrentino con il suo attore feticcio Toni Servillo che vestirà i panni di Silvio Berlusconi.

Il nuovo progetto del regista premio Oscar per La grande bellezza è stato appena acquisito da Focus Features e verrà distribuito per il mercato italiano da Universal Pictures Italy. Alla produzione ci sarà Indigo Film e il co-produttore francese Pathé si occuperà anche delle vendite per i mercati internazionali. Le riprese del film, che verranno realizzate in lingua italiana, partiranno a breve, già quest'estate. Molto bene!

 

L'agenda di Sorrentino, che curerà anche la sceneggiatura del lavoro insieme al fido Umberto Contarello, si arricchisce quindi di un nuovo impegno. Appena tornato dal Festival di Cannes, in cui ha ricoperto il ruolo di giurato, nei prossimi mesi sarà pure alle prese con la realizzazione di The New Pope, la seconda stagione della sua creatura televisiva precedentemente nota come The Young Pope.

 

Prima però sarà il turno di Loro, un film che noi aspettiamo con enorme impazienza.