01 febbraio 2017

Leonardo DiCaprio sarà lo “Sherlock italiano” in The Black Hand

L'interprete di Titanic produrrà anche il crime movie insieme a Paramount Pictures

 

Leonardo DiCaprio ha trovato il suo prossimo progetto cinematografico. L'attore premio Oscar – ora finalmente possiamo dirlo – per Revenant - Redivivo sarà il protagonista dell'adattamento per il grande schermo di The Black Hand, romanzo scritto da Stephan Talty di prossima uscita.

 

DiCaprio non sarà solo la star, ma produrrà anche la pellicola con la sua compagnia Appian Way, mentre Paramount Pictures, che ha acquistato i diritti del libro, si occuperà della distribuzione.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Leonardo DiCaprio

 

The Black Hand è una storia crime ambientata a New York City a inizio '900 e vede come protagonista Joe Petrosino, un poliziotto italiano naturalizzato statunitense che si batte contro la malavita locale. Si tratta di un personaggio realmente esistito e che, per via delle sue capacità investigative, è stato soprannominato lo “Sherlock Holmes italiano”.

 

Piccola curiosità: i panni di Joe Petrosino sono già stati indossati nel 2006 da Giuseppe Fiorello in una miniserie trasmessa dalla Rai.

Leo riuscirà a fare meglio di Beppe? Noi diciamo di sì.