06 luglio 2016

Leonardo DiCaprio e il no di Hasselhoff: scartato per Baywatch

L'attore premio Oscar non venne preso per la parte di Hobie Buchannon

 

Le scelte di casting sono sempre un mistero e la storia del grande, così come del piccolo schermo, è piena di decisioni che a posteriori sembrano incredibili. Come quella che ha riguardato un giovane Leonardo DiCaprio, clamorosamente scartato da David Hasselhoff per la popolare serie tv Baywatch.

 

 

Mentre sono ormai terminate le riprese della versione cinematografica del telefilm anni '90, è arrivata la notizia shockante del no di Hasselhoff a DiCaprio. I produttori di Baywatch Michael Berk e Douglas Schwartz hanno infatti rivelato che fu proprio lo storico interprete di Mitch Buchannon a non volere la futura star di Titanic a bordo della serie tv.

 

Guarda le foto di Zac Efron sul set del film di Baywatch

 

Il motivo? Leonardo all'epoca aveva 15 anni e David Hasselhoff aveva paura che avrebbe fatto sembrare il suo personaggio più vecchio. Alla fine per la parte di Hobie Buchannon venne così preso Brandon Call, più giovane di Leo di un paio d'anni, e che per altro dopo la prima stagione verrà rimpiazzato da Jeremy Jackson.

 

Poco male comunque per DiCaprio che nel corso della sua carriera avrebbe avuto modo di rifarsi. Eccome.

 

Guarda il Close Up di Paramount Channel dedicato a Leonardo DiCaprio

 

Scopri 5 curiosità su Leonardo DiCaprio