25 agosto 2017

Last Flag Flying, l'emozionante trailer del nuovo di Richard Linklater

Steve Carell, Bryan Cranston e Laurence Fishburne sono i protagonisti del promettente on the road del regista di Boyhood

 

Un trio di attori notevole e anche parecchio inedito per un film che potrebbe riservare numerose sorprese. Last Flag Flying è il nuovo lavoro diretto da Richard Linklater, un regista che sa sempre come stupire, e che nel corso della sua carriera è passato attraverso la mitica trilogia di Prima dell'alba, cult adolescenziali come La vita è un sogno e il recente Tutti vogliono qualcosa, la scatenata commedia School of Rock, pellicole animate sperimentali come Waking Life e A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare, oltre al capolavoro che ha rischiesto 12 anni di lavorazione Boyhood.

Last Flag Flying vedrà come protagonisti il sempre più versatile Steve Carell, il protagonista di Breaking Bad Bryan Cranston, e il mitico Morpheus della saga di Matrix, Laurence Fishburne. La pellicola racconta la storia di un tre reduci del Vietnam che attraversano gli Stati Uniti per seppellire il figlio del personaggio interpretato da Carell, rimasto ucciso durante la guerra in Iraq.

 

La pellicola avrà l'onore di aprire la 55a edizione del New York Film Festival. In proposito, il direttore del Festival Kent Jones ha detto: “Last Flag Flying è molte cose tutte insieme: contagiosamente divertente, silenziosamente sconvolgente, celebrativo, triste, meditativo, intimo, espansivo, molto piacevole e molto americano, nel miglior senso del termine. Ma per isolare le sue qualità individuali è necessario mettere da parte la cosa più importante e preziosa di questo film: che tutto scorre come un fiume. Questo è possibile solo con artisti notevoli come Steve Carell, Laurence Fishburne e Bryan Cranston, e un maestro come Richard Linklater dietro la telecamera”.

 

Il film arriverà nei cinema statunitensi il 3 novembre. In attesa di scoprire se e quando verrà distribuito anche dalle nostre parti, possiamo intanto gustare il primo trailer appena postato in rete da Amazon Studios.