17 giugno 2016

Lady Gaga diretta da Bradley Cooper nel nuovo È nata una stella

La popstar potrebbe essere la protagonista del remake del musical

 

Bradley Cooper sta per debuttare dietro la macchina da presa, mentre Lady Gaga potrebbe fare il suo esordio nel genere musical. Tutto questo all'interno di una pellicola sola: il remake di A Star Is Born, in Italia meglio noto come È nata una stella.

 

Il popolare musical ha già avuto diverse vite sul grande schermo. La prima versione risale al lontano 1937 e vedeva come protagonista Janet Gaynor. Nel 1954 è poi arrivato il primo remake con Judy Garland, indimenticabile Dorothy de Il mago di Oz, e quindi nel 1976 la terza rilettura con Barbra Streisand.

 

Adesso sembra arrivato il turno di Lady Gaga, che si è fatta notare come attrice nella serie tv American Horror Story: Hotel, con cui quest'anno ha vinto il Golden Globe. Secondo i bene informati a Hollywood, la cantante di Poker Face e Bad Romance è nelle fasi finali delle trattative per la parte della protagonista femminile. Accanto a lei ci sarà Bradley Cooper, che dirigerà anche il film dopo l'abbandono del progetto da parte di Clint Eastwood. La popstar riuscirà a essere all'altezza delle precedenti grandi interpreti?

 

Leggi riguardo alle voci su Lady Gaga nel biopic di Dionne Warwick