24 febbraio 2017

La Bella e la Bestia: campione d'incassi assicurato?

Sono uscite le prime (positive) previsioni d'incasso per il film Disney con Emma Watson e Dan Stevens

 

Appena tre settimane ci separano dall'arrivo de La Bella e la Bestia nei cinema mondiali. L'attesa, o meglio attesissima, versione live-action della pellicola animata Disney del 1991 debutterà nelle sale italiane il prossimo 16 marzo, e il giorno seguente anche in quelle statunitensi.

 

Guarda il trailer italiano de La Bella e la Bestia

 

Visto che siamo ormai in dirittura d'arrivo, negli Usa si sono già scatenate le previsioni sui possibili incassi della pellicola di Bill Condon con protagonisti Emma Watson e Dan Stevens. Secondo gli esperti, il film potrebbe far registrare guadagni davvero... bestiali!

Le proiezioni d'incasso per il primo weekend americano della pellicola, basate sui dati di prevendita e sulla presenza sui social network, oscillano tra i 100 e i 120 milioni di dollari, un risultato che dovrebbe quindi essere in linea con quanto fatto da Alice in Wonderland di Tim Burton sette anni fa (il film esordì con $ 116.1 milioni). Il record per un lavoro uscito nelle sale Usa nel mese di marzo non dovrebbe però essere battuto e rimanere a Batman v Superman: Dawn of Justice, che l'anno scorso raggranellò 166 milioni di dollari.

 

Più positive ancora sono le previsioni del sito pro.boxoffice, che immagina per il nuovo film Disney un primo weekend oltre i $ 140 milioni. La Bella e la Bestia andrà davvero così bene, o magari ancora meglio? Tra meno di un mese conosceremo la risposta.